Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terzi solo ed esclusivamente per fini statistici e non per una profilazione pubblicitaria. Se vuoi saperne di più Privacy Policy
Cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.
Cartucce compatibili per stampanti ai migliori prezzi online
Carrello vuoto!

Cartucce compatibili per stampanti.

Differenze tra cartucce compatibili e rigenerate

Sia che si parli di cartucce per stampanti inkjet che di toner per stampanti laser, in commercio esistono due tipologie di prodotti, e cioè: le cartucce compatibili e quelle rigenerate (o ricostruite, refilate etc.). In breve, ecco il loro significato:
- Cartucce compatibili: è una cartuccia non originale ma con struttura e caratteristiche ad esse perfettamente identiche. Il principale motivo della loro larga diffusione è da ricercare nella convenienza, poichè costano decisamente meno pur mantenendone quasi intatti i risultati di stampa, ma anche nella facile reperibilità e nella praticità d'uso.
- Cartucce rigenerate: รจ una cartuccia originale che, una volta esaurita, viene recuperata e viene riportata alle condizioni iniziali, riempiendole con nuovo inchiostro o toner e sostituendone le parti usurate (drum, lame, etc.).
Ora ci occuperemo delle cartucce compatibili.
La prima grande famiglia è quella costituita dalle cartucce compatibili. Molto semplicemente, il produttore studia la stampante che dovrà essere equipaggiata dalla cartuccia e ne progetta uno adatto, partendo dal foglio bianco. Probabilmente questo sarà molto simile a quello originale, dovendo far funzionare la stessa stampante, ma potrebbe anche avere delle piccole ma significative differenze, ad esempio potrebbe riuscire a contenere una maggiore quantità di inchiostro, sfruttando meglio lo spazio nell'alloggiamento previsto. La nostra cartuccia viene quindi prodotta, imballata e commercializzata: arriva così alla stampante un prodotto in tutto e per tutto nuovo, non avendo mai stampato una pagina prima di allora. Questo processo impegna i produttori in una attenta attività di progettazione e industrializzazione, ma permette anche di avere una certa libertà progettuale e di offrire delle funzionalità in più rispetto alla concorrenza ed anche rispetto al produttore originale; si possono inoltre ottenere ottime economie di produzione. In definitiva la cartuccia compatibile è una cartuccia nuova, copia di quella originale, fabbricata da un produttore diverso da quello della stampante.
Al fine di poter coprire le esigenze di tutti gli utilizzatori, noi commercializziamo entrambi i tipi di cartucce: infatti, su www.lacartucceria.com, sarà possibile trovare sia cartucce compatibili, sia quelle rigenerate, entrambi chiaramente identificati dal nome corretto nella propria scheda prodotto.

Perchè sceglierle?

Principalmente perchè permettono un significativo risparmio economico senza che ciò vada a discapito dei risultati: grazie ai minori costi di gestione infatti, le cartucce compatibili comportano per il consumatore un risparmio che supera il 60%, un aspetto di cui tener conto soprattutto nel caso di uso frequente della stampante (per lavoro, scuola ecc...), garantendo al tempo stesso performance quasi identiche alle originali in fatto di qualità di stampa e sicurezza di utilizzo. Insomma, si possono ottenere stampe perfette ad un costo di gran lunga inferiore e senza incorrere in pericoli di alcun genere, in quanto i materiali di fabbricazione, inchiostro compreso, vengono selezionati e lavorati secondo rigidi standard di quaità e seguendo le norme vigenti nel settore.

Alcuni marchi

Su lacartucceria.com sono disponibili diversi marchi, ognuno con proprie specificità.

Tra le più famose e utilizzate segnaliamo:

  • Cartucce Hp compatibili: le uniche con testina di stampa incorporata anch'essa rimovibile ad ogni sostituzione di cartuccia, e ad elevato contenuto di inchiostro, perfetto per ottenere un gran numero di stampe con meno spesa;
  • Cartucce Epson compatibili: che possiedono serbatoi di colore separati e quindi singolarmente sostituibili;
  • Cartucce Brother compatibili: dotate di tre serbatoi distinti con all'interno altrettanti colori, specifiche per i fax;
  • Cartucce Canon compatibili: di capienza piuttosto ridotta, prezzo contenuto e perciò ideali quando si fa un uso sporadico della stampante.

Le offerte di ottobre